Il bozzolo dormiente

Nella mia esistenza, tra morosi, amici e fratelli ho avuto l’ebrezza di dormire con diversi tipi di persone e per questo penso, data la mia esperienza, di poter raggruppare i dormitori in 5 categorie.

1_ IL BOZZOLO DORMIENTE

Questa creatura, purtroppo non tanto mistica, è colui che, nelle gelide notti in particolare, si frulla nelle coperte lasciandoti nudo. Si abbozzola ad opera d’arte che neanche i ragni con le loro prede potrebbero far di meglio. E badate che non c’è nulla da fare! Anche tirando non riuscirete a strappare un lato della coperta!

2_ IL BIPOLARE

Il bipolare è colui che sembra tranquillo ma poi improvvisamente durante la notte, quando tu sei nel più beato dei sonni profondi, gli parte l’attacco maniacale e si agita nel sonno come una piovra assassina. Calci, pugni, balli del letto! Ma non temete, se resistete senza cadare dal letto, in pochi minuti tornerà ad essere un docile angioletto…. fino al prossimo scossone!

3_ IL CONQUISTATORE

Il conquistatore è il più subdolo. È colui che si appropria di un pezzo di letto alla volta. Piano piano, magari perchè voi per una frazione di secondo vi siete ritirati nel girarvi o nel raccogliervi per il freddo, lui conquista spazio.. sottraendovelo! E non si ferma mai! Peggio di un segugio percepisce quando voi state per rigirarvi, quasi vi anticipa e in men che non si dica …andrete a dormire sul divano!

4_LA BELLA ADDORMENTATA SCOMPOSTA

La bella addormentata scomposta racchiude più entità in una. È quella persona che dopo essersi addormentata non si sveglia più con niente, manco chiamandola per nome riuscite a destarla. È “bella” perchè al mattino si sveglia fresca come una rosa, neanche un segno di occhiaia e pure allegra! Al contempo è scomposta perchè si riesce ad addormentare nelle posizioni più assurde!

5_ IL MORTO

A quest’ultima categoria appartengo anche io. Il morto è colui o colei che si addormenta e sveglia nella stessa posizione. Fisiologicamente è impossibile che non si muovi durante la notte, ma è coerente nel suo inizio e nella sua fine. Il problema è che spesso è pure abitudinario! Si addormenta quindi quasi sempre nella stessa posizione; tanto che quando dorme fuori nei primi secondi del risveglio si spaventa, disorientato non capisce dove si trova!

E voi che tipo di dormitore siete?

-Lilla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...